“Senza titolo” si occupa dell’ideazione e della realizzazione delle attività dedicate ai campi estivi, un’esperienza nata nel 2009 presso il Dipartimento educativo MAMbo ed estesa dal 2015 a tutti i musei dell’Istituzione Bologna Musei e del Sistema Musei Città Metropolitana.

Particolare attenzione è stata dedicata a trasmettere l’idea di un museo diffuso sul territorio e a favorire un dialogo tra patrimoni differenti. Ogni anno un “macro-tema” viene declinato su più settimane che prevedono attività e percorsi inediti, anche dedicati ai principali eventi culturali cittadini per contribuire alla promozione di una cittadinanza attiva. Settimane speciali, dal titolo For – teens, sono state rivolte al pubblico degli adolescenti, per avvicinarli al museo attraverso esperienze formative e divertenti a contatto con le pratiche artistiche contemporanee e con i giovani artisti.

“Senza titolo” ha dedicato particolare cura all’allestimento tematico degli spazi (di laboratorio, della mensa e del gioco libero), alla selezione dei materiali utilizzati e alla realizzazione di appositi supporti per lo svolgimento delle attività proposte.