Articoli

Sto al MAMbo per le feste. Giornate d’Arte al museo per bambini e ragazzi

Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano le attese giornate d’arte dedicate a bambini di 5-11 anni a cura del Dipartimento educativo MAMbo. La mostra temporanea That’s IT! e l’immaginario degli anni ‘80 saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio.

A chi è rivolto: bambini dai 5 agli 11 anni.
Quando: giovedì 27, venerdì 28 dicembre 2018; mercoledì 2, giovedì 3, venerdì 4 gennaio 2019.
Dove: Dipartimento educativo MAMbo, via Don Minzoni 14 – Bologna.
Orari: mattina h 8.30 – 12.30; pomeriggio h 14.00 – 18.00.

Prenotazione: obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it da effettuare entro venerdì 21 dicembre per le giornate del 2018 ed entro lunedì 31 dicembre per le giornate del 2019.
Le giornate d’Arte al Museo verranno attivate solo con un minimo di 8 partecipanti (massimo 30 partecipanti).

Format della mattina:
h 8.30 – 9.00 accoglienza e presentazioni
h 9.00 – 9.30 attività psicomotoria, giochi creativi, merenda
h 9.30 – 11.30 laboratorio a tema
h 11.30 – 12.00 lettura animata
h 12.00 – 12.30 gioco libero e ritiro dei bambini

Format del pomeriggio:
h 14.00 – 14.30 accoglienza e presentazioni
h 14.30 – 15.30 lettura animata, giochi creativi, merenda
h 15.30 – 17.30 laboratorio a tema
h 17.30 – 18.00 gioco libero e ritiro dei bambini

 

Scegli il Contemporaneo #4

Cosa fare a Roma? Scegli il Contemporaneo: speciale deep focus dedicato al cinema.

Scegli il Contemporaneo alla quarta edizione, è un progetto a cura di “Senza titolo” – Progetti aperti alla Cultura dedicato alla città di Roma e pensato per il pubblico italiano e straniero che desidera intraprendere un percorso di conoscenza ed esplorazione attiva e partecipata della produzione contemporanea e degli spazi espositivi della città.

Per questa nuova edizione, Scegli il Contemporaneo dedica un focus speciale sul Cinema, proponendo delle visite guidate alle mostre dedicate a Marcello Mastroianni e al costumista Piero Tosi, al periodo storico del secondo dopoguerra quando il cinema rifiorisce in un’Italia che parallelamente sta cambiano e si sta sviluppando e, infine, a luoghi come Cinecittà, in cui questa disciplina si è radicata e ha contribuito a trasformare Roma in un crocevia di registi, attori, artisti e intellettuali.  

Scopri tutti i dettagli nel programma completo delle visite guidate a Roma.

 

Vecchione partecipato – Bologna

Nell’ambito del Capodanno 2019 organizzato dal Comune di Bologna, il Dipartimento educativo MAMbo e “Senza titolo” – Progetti aperti alla cultura affiancano Cantieri Meticci nella realizzazione del Vecchione 2019, un Vecchione “partecipato” costruito insieme alle famiglie, ai bambini e ai cittadini tutti.
Vi aspettiamo domenica 2 dicembre al Parco del Cavaticcio, 9 dicembre in Piazza dei Colori, 16 dicembre al “Treno” della Barca dalle h 11.00 alle 17.00 per rispondere insieme alla domanda “A chi e a cosa ci apriremo nell’anno che verrà?” Siete inoltre invitati a portare da casa oggetti in legno che non servono più come porte, cassetti, finestre, tavoli e sedie che gli scenografi di Cantieri Meticci sapranno elaborare in un’opera originale. Tutti i materiali ricevuti e prodotti nel corso della giornata contribuiranno a dare forma alla figura del Vecchione 2019, frutto di una azione laboratoriale partecipata, desunta dalle pratiche dell’arte.

 

Un Castello in famiglia

 

Una proposta educativa per famiglie con bambini; una serie di appuntamenti per rendere il Castello Estense un luogo familiare, uno spazio di incontro e di condivisione in cui vivere esperienze formative e divertenti.

Programma autunno/inverno 2018
Pomeriggio a corte. Quattro personaggi per scoprire il Castello
Un ciclo di appuntamenti per conoscere il Castello Estense e scoprire storie e racconti sui principali protagonisti della Corte Estense. Dopo un percorso tra le sale del Castello, una attivitàdi laboratorio consentiràa bambini e genitori insieme di trasformare le informazioni ricevute e realizzare un personale elaborato da portare a casa come ricordo dell’esperienza.

Sabato 22 Settembre h 16.00
Oh che bel Castello (bambini 4-7 anni)
Torri, merlature, ponti levatoi… quali sono gli elementi che proteggevano il Castello e i suoi abitanti? Una visita con laboratorio a partire dalla figura di Nicolò II per conoscere le vicende che portarono alla costruzione dell’edificio, scoprire la funzione dei differenti ambienti e progettare un proprio castello su misura.

Sabato 20 Ottobre h 16.00
Tipi all’antica (bambini 8-11 anni)
Colto e amante delle arti, Leonello d’Este era solito farsi ritrarre di profilo su medaglie simili alle monete antiche. Una vista con laboratorio per riflettere sul significato e sul potere delle immagini e realizzare il proprio autoritratto come signori d’altri tempi.

Sabato 24 Novembre h 16.00
Chi è il più bello del reame…? (bambini 4-7 anni)
Tessuti raffinati, candide pellicce, preziose decorazioni: Borso d’Este non appariva mai in pubblico senza essere ricoperto di gioielli d’oro. Una visita con laboratorio per conoscere vezzi e passioni del primo duca di Ferrara, scoprire curiosità sulla moda di corte e “creare” un abito ispirato al gusto del tempo.

Sabato 15 Dicembre h 16.00
Cavalieri non si nasce, si diventa! (8-11 anni)
Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori… Il duca Alfonso I, esperto di artiglieria e fortificazioni, costruiva di persona armi tra le più ammirate del suo tempo. Una visita con laboratorio per riflettere sulla figura del cavaliere, da paladino medievale a moderno condottiero, e “inventare” una speciale e personale armatura.

scarica il volantino

Per informazioni e prenotazioni chiamare il 0532-299233
oppure scrivere a: castelloestense@comune .fe.it

 

 

Elementi di portfolio