Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  

AGAINANDAGAINANDAGAINAND... UN PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE, ANIMATE E LABORATORI PER SCUOLE E FAMIGLIE PER SCOPRIRE LA NUOVA MOSTRA TEMATICA AL MAMBO


AGAINandAGAINandAGAINand...
a cura di Lorenzo Balbi
23 gennaio – 17 maggio 2020
MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna



La mostra AGAINandAGAINandAGAINand... indaga il valore del tempo e la sua percezione e presenta opere che si confrontano con queste tematiche attraverso l’utilizzo di diversi media e linguaggi artistici. Se la società contemporanea “occidentale” guarda alla contingenza, dove tutto sembra scorrere molto velocemente e dove cogliere l’attimo è diventato quasi un imperativo, l’esposizione riflette sui concetti di circolarità, di loop e di ripetizione, sia dal punto di vista universale che individuale.
Queste tematiche vengono approfondite anche in una prospettiva interdisciplinare, coinvolgendo altri ambiti del sapere come la filosofia, la storia e la scienza: dall’eterno ritorno al deja vu, dai cicli naturali alla routine quotidiana, che spesso ci appare immutabile. Il percorso espositivo è pensato per offrire interrogativi e possibili orizzonti di senso che evidenzino la ricerca di nuovi modelli interpretativi del tempo ma anche la ncessità di guardare ai paradigmi del passato e a quelli di altre culture.


"Senza titolo" ha progettato e realizzato uno speciale allestimento degli spazi laboratoriali al fine di coinvolgere bambini e ragazzi in un'esperienza creativa e personale inerente alle tematiche suggerite dalla mostra.

In occasione della mostra temporanea AGAINandAGAINandAGAINand... sono in programma attività didattiche per le scuole, gli adulti e le famiglie a cura del Dipartimento educativo MAMbo con "Senza titolo".


Visita guidata - Sempre la stessa storia
Un percorso dedicato all’indagine e all’approfondimento del concetto di loop, che, a partire dal suo significato scientifico e informatico, viene analizzato nelle sue declinazioni in ambito artistico, storico e filosofico. Un approccio interdisciplinare permette ai ragazzi di orientarsi nel labirinto delle opere esposte e di riflettere sul valore del tempo, tra linearità e circolarità, tra corsi e ricorsi, tra l’unicità dell’attimo e la sua dilatazione.


Visita con laboratorio - L’ora di ieri a quest’ora
Una visita “da capogiro” nelle sale espositive per perdersi e ritrovarsi tra le opere degli artisti che indagano il tempo e la sua ciclicità. In laboratorio, un allestimento immersivo coinvolge i bambini in attività dove sperimentare, anche fisicamente, le diverse percezioni della nostra routine quotidiana mentre la lancetta dei secondi fa il giro dell’orologio. Una speciale linea del tempo circolare permette ai bambini di realizzare personali elaborati per comprendere come cambia il valore di giorni, ore e minuti, nonostante il loro continuo ripetersi.


Visita con laboratorio - Un attimo senza fine
Quante volte abbiamo avuto l’impressione di rivivere lo stesso momento? Quante volte abbiamo mandato in loop la nostra canzone preferita per ascoltarla all’infinito? Questi sono solo alcuni degli interrogativi a cui dare risposta durante la visita alla mostra. Ispirati dalle opere esposte, bambini e ragazzi diventano i protagonisti di attività grafiche, motorie e performative per comprendere se è proprio vero che ciò che si ripete è sempre uguale a se stesso.


Scopri la mostra AGAINandAGAINandAGAIN

Città

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.