Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  

UN PROGETTO IN RETE CON ISTITUZIONI E ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO PER SVILUPPARE E DIFFONDERE I LINGUAGGI DEL CONTEMPORANEO: FERRARA CONTEMPORANEA


Ferrara Contemporanea è un progetto del Comune di Ferrara, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, che vede la collaborazione di enti ed associazioni attivi sul territorio, allo scopo di promuovere il protagonismo giovanile e valorizzare e incentivare lo sviluppo dei linguaggi artistici contemporanei, attraverso workshop, percorsi educativi, attività dedicate alle arti visive, alla musica, al teatro e all’editoria.

Ferrara Contemporanea incentiva la partecipazione degli under 35 alla vita culturale della città, secondo le dinamiche dell’inclusione e della partecipazione attiva e attraverso percorsi finalizzati allo sviluppo delle competenze in ambito culturale.

Ferrara contemporanea è un incubatore di idee per la promozione della cultura e prevede un fitto calendario di attività coordinato dal lavoro in rete degli enti e delle associazioni coinvolte.

Scopri il progetto completo di Ferrara Contemporanea


Araldica Parallela - Nell'ambito del progetto di Ferrara Contemporanea, "Senza titolo" cura per la prima annualità il workshop digitale Araldica Parallela con l’artista Simone Carraro e una classe del Liceo artistico Dossi Dossi di Ferrara. Ispirato anche dalle suggestioni emerse durante il workshop, Simone Carraro ha realizzato in diretta streaming e alla presenza del pubblico dal vivo lun’opera d’arte site specific da lasciare in dono alla città.
L’opera fa ora parte delle Collezioni Comunali d’Arte di Ferrara.

“Senza titolo”, in collaborazione con Basso Profilo Aps ha inoltre curato un workshop partecipato che ha coinvolto tutte le associazioni della rete, finalizzato all’ideazione condivisa del logo Ferrara Contemporanea.


Araldica Parallela a scuola - Per l'annualità 2020 di Ferrara Contemporanea, “Senza titolo” ha proposto alle scuole secondarie di secondo grado un progetto di didattica dell’arte che si è svolto in digitale: due incontri online per indagare la grande tradizione del muralismo ferrarese, a partire dai grandi affreschi commissionati dagli Estensi a Palazzo Schifanoia, ai dipinti di Achille Funi nelle sale del Comune, fino ad arrivare all’opera di Simone Carraro. Nella fase laboratoriale, i ragazzi sono stati invitati a reinterpretare gli stemmi estensi in chiave contemporanea, creando una nuova e personale araldica.
Araldica Parallela a scuola ha coinvolto 5 classi del Liceo Carducci e del Liceo Artistico Dosso Dossi.

Città

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.