Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  

FOCUS TEMATICI E PERCORSI INTERDISCIPLINARI PER IMMERGERSI NELLA STORIA DELL'AUDIOVISIVO E DEL CINEMA ATTRAVERSO LE SUGGESTIVE INSTALLAZIONI DEL MIAC, IL NUOVO MUSEO DELLA CITTÀ DI ROMA


“Senza titolo” realizza al MIAC - Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema attività di mediazione culturale per il cinema con focus tematici pensati per far scoprire al pubblico i linguaggi transmediali che raccontano nel museo i 120 anni di storia del cinema e audiovisivo del nostro Paese.
Una grande narrazione immersiva che consente al pubblico di conoscere in maniera esperienziale il percorso del patrimonio audiovisivo italiano dalle origini del Cinema, ai filmati che hanno costituito i grandi archivi del nostro paese fino all’arrivo della Televisione e alla nascita e allo sviluppo della nuova immagine digitale. Un patrimonio visto nelle sue relazioni con la Storia, con la nostra vita sociale e culturale e i mutamenti del linguaggio visivo lungo il XX e XXI secolo.
Il team di "Senza titolo" realizza, su prenotazione, percorsi di visita interdisciplinari tra cinema e arte dedicate alle famiglie e agli studenti in visita al museo per ripercorrere, attraverso una coinvolgente narrazione, la storia del cinema e dell’audiovisivo immersi nelle istallazioni del museo.

Città

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.