Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  
Corso di formazione - Il pensiero laterale e altre 'stranezze'

UN CORSO DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI, EDUCATORI MUSEALI E CURIOSI PER SPERIMENTARE L'ARTE E STIMOLARE IL PENSIERO CREATIVO


“Senza titolo” promuove e realizza corsi di formazione, anche in modalità digitale, dedicati alla didattica dell’arte e del patrimonio a partire dalla convinzione che il ruolo degli educatori museali sia quello di compiere un’azione pedagogica attraverso la progettazione e la realizzazione di percorsi finalizzati all’arricchimento e alla crescita della persona.
Per essere educatori efficaci, nei musei, nella scuola, e in tutti i luoghi deputati all’educazione è necessario trovare modalità narrative che possano essere coinvolgenti e convincenti e fornire delle possibilità interpretative aperte, molteplici, complesse, inclusive, creative, in dialogo continuo con il mondo e con chi abbiamo di fronte, fornendo strade alternative per meglio orientarsi nel bosco della vita.
Il corso Il pensiero laterale e altre “stranezze” intende creare delle relazioni, tra il nostro pensiero e quello di chi ci ascolta, tra l’opera d’arte, il libro o qualunque testo che stiamo raccontando, e il vissuto di chi abbiamo davanti, tra il mondo fuori di noi e dentro di noi.

Ogni oggetto è portatore di storie, anche nascoste e attraverso gli incontri di formazione impareremo a trovarle e narrarle: nel caso particolare dell’arte contemporanea è il pensiero dell’artista, il suo processo creativo che racconteremo, il suo essere espressione della società e del tempo in cui è vissuto. Ogni artista può mostrarci la realtà da un nuovo punto di vista e fornirci strumenti importanti per rileggere il mondo in cui viviamo, riappropriandocene, lontano da facili luoghi comuni e visioni stereotipate, favorendo il pensiero creativo, laterale, divergente.
Il corso Il pensiero laterale e altre “stranezze” ha tra i suoi obiettivi:
- creare l’occasione per uno scambio di esperienze;
- favorire, attraverso il dialogo, l’acquisizione di nuovi strumenti per una crescita personale e anche professionale;
- suggerire diverse modalità narrative, anche inconsuete, a partire da alcune opere d’arte e libri illustrati.

Se sei un insegnante o un educatore museale e vuoi saperne di più non esitare a contattarci.
Per informazioni scrivi una mail a
eduroma@senzatitolo.net - Roma
info@senzatitolo.net - Bologna



EDIZIONI

Nel 2013 “Senza titolo” ha realizzato due workshop del corso Il pensiero laterale ed altre "stranezze" presso Zoo a Bologna e presso Radice Labirinto a Carpi, Modena.
Il workshop pratico sui linguaggi espressivi ha coinvolto insegnanti, genitori, appassionati di illustrazione, studenti di scienze della formazione, operatori culturali che si sono messi in gioco e hanno giocato con libri, parole e opere d'arte.
Gli incontri sono stati l'occasione per ritrovare lo sguardo bambino e la meraviglia, e per sollecitare il pensiero creativo che si può nascondere anche dietro piccoli e semplici gesti quotidiani.

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.