Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  
L'adolescenza nei ritratti fotografici di Francesca Cesari

UNA MOSTRA DEDICATA ALL'ADOLESCENZA E ALLA SUA RAPPRESENTAZIONE PER INDAGARE I TEMI DELLA CRESCITA, DELLA METAMOFOSI E DELLA COSTRUZIONE DELL'IDENTITÁ

LIMINAL - Ritratti sulla soglia di Francesca Cesari
a cura del Dipartimento educativo MAMbo in collaborazione con Comune di Bologna - Area Educazione Istruzione e Nuove Generazioni
8 ottobre 2020 | 31 gennaio 2021
Dipartimento educativo MAMbo


La mostra allestita presso il Dipartimento educativo MAMbo è l'occasione per indagare uno dei momenti più affasconanti della crescita di ogniuno di noi: l'adolescenza. I ritratti scattati da Francesca Cesari a ragazzi e ragazze resituiscono le emozioni legate a questa grande rivoluzione che produrrà le prime elaborazioni esistenziali e la cognizione della propria interiorità. l ragazzi e ragazze tra gli 11 e 14 anni sperimentano la metamorfosi dell' infanzia all'adolescenza sviluppando con la pubertà un nuovo aspetto fisico che può essere tanto promettente quanto inquietante e cominciando a costruire una propria personale visione del mondo.

In occasione della mostra temporanea Limen sono in programma attività didattiche per le scuole a cura del Dipartimento educativo MAMbo con "Senza titolo".


Visita con laboratorio - Dentro e fuori di me
Dopo l'incontro con le opere di Francesca Cesari, bambini e ragazzi sono coinvolti in un laboratorio per esplorare gli angoli più segreti della propria identità, indagare il presente, immaginare il domani. Disegno scrittura e collages diventano lo strumento per realizzare personali autoritratti e dare corpo a riflessioni, emozioni e desideri in grado di raccontare il cambiamento che accompagna la crescita di ognuno di noi.

Destinatari - Scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Modalità di fruizione - Al museo: viene svolta la visita e il laboratorio presso il museo || A scuola: un educatore museale si reca in classe e grazie a una presentazione multimediale e a uno speciali kit di laboratorio racconta le opere, conduce momenti di confronto e realizza l'attività di laboratorio


Visita con laboratorio - Sulla soglia
Un percorso dedicato ai temi dell'identità e della sua trasformazione sempre in bilico tra i ricordi del passato e le aspettative sul futuro, tra il sentire personale e la percezione che ci viene restituita dagli altri, tra l'essere individuale e l'apparenza sociale. L'incontro con le opere di Francesca Cesari è il punto di partenza per un laboratorio dove i ragazzi possono indagare la pratica del ritratto e dell'autoritratto fotografico per andare "oltre lo specchio" e sperimentare modalità di convenzionali con cui osservare, interrogare e raccontare se stessi.

Destinatari - Scuola secondaria di I e II grado
Modalità di fruizione - Al museo: viene svolta la visita e il laboratorio presso il museo || A distanza: un educatore museale si collega con la classe e grazie a una presentazione multimediale racconta le opere, conduce momenti di confronto e invita a realizzare l'attività di laboratorio.


Scopri di più sulla mostra Liminal. Ritratti sulla soglia
Scopri i dettagli dell'offerta didattica per le scuole

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.