Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  

LA NUOVA EDIZIONE DI "SCEGLI IL CONTEMPORANEO - TI RACCONTO ROMA" DIVENTA UNA NARRAZIONE IN DIGITALE DELLA PRODUZIONE ARTISTICA CONTEMPORANEA. PERCORSI NARRATIVI TRA ARTE, POESIA, LETTERATURA, ILLUSTRAZIONE E MUSICA CHE DALLA CITTÀ DI ROMA ARRIVANO SUGLI SCHERMI DI TUTTI

Scegli il Contemporaneo - TI racconto Roma
10 - 31 dicembre 2020
Protagonisti: Dj Baro, Valerio Magrelli, Claudio Morici, Mook, Alessandro Piangiamore, Chiara Rapaccini, Marco Raparelli
Reporter: Valerio Millefoglie
Filmmaker: Domenico Catano
Dove:
Video narrazioni - Facebook - senzatitolosrl; Instagram senzatitolo_srl; Youtube Senza titolo - Progetti aperti alla cultura
Laboratori in modalità classroom su piattaforma digitale

La nona edizione di Scegli il Contemporaneo - Ti racconto Roma è vincitrice dell'Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022 e fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale


La nuova edizione di Scegli il Contemporaneo - Ti racconto Roma continua la narrazione iniziata un anno fa - che aveva coinvolto gli artisti per raccontare il patrimonio artistico e culturale della città - e con la nuova edizione coinvolge artisti e scrittori, musicisti e reporter, storici dell'arte ed educatori museali configurandosi come la continuazione e l’evoluzione di quella narrazione aperta, interdisciplinare e in divenire destinata a differenti pubblici: adulti, famiglie, bambini, studenti, pubblico sordo, persone non vedenti e ipovedenti.

Una narrazione che per l’anno 2020 si svolge totalmente in digitale: un racconto per parole e immagini sulla storia e i luoghi di Roma attraverso lo sguardo e le voci di quelle persone che vivono la città quotidianamente: 9 appuntamenti in rete suddivisi in 6 video narrazioni e 3 laboratori digitali in modalità classroom.
Ogni video narrazione vede la partecipazione del reporter Valerio Millefoglie - scrittore, giornalista, performer e direttore di Archivio Magazine – che insieme ad Elena Lydia Scipioni, curatrice del progetto e agli educatori di “Senza titolo” hanno costruito narrazioni accessibili a diversi target di pubblico mettendo in relazione musei, quartieri, studi d’artista e sodalizi artistici.
La narrazione e la parola si uniscono alla rappresentazione per immagini nel tentativo di fornire nuove interpretazioni e molteplici sguardi della realtà. In questo momento storico così complesso, in cui la distanza penalizza seriamente la condivisione e la socialità, nutrimenti del pensiero individuale e artistico, Scegli il Contemporaneo - Ti racconto Roma diventa occasione di condivisione ed evoluzione del pensiero umano e della coscienza cittadina.


VIDEO NARRAZIONI - La prima video narrazione conduce il pubblico all’interno della Casa Museo Mario Praz con Valerio Magrelli, poeta, scrittore, traduttore e professore ordinario di Letteratura francese all'Università Roma Tre. Il secondo appuntamento è con il performer e scrittore Claudio Morici, tra i fondatori dello spettacolo varietà Sgombro - nato al Nuovo Cinema Palazzo - che accompagnerà il pubblico in una personale lettura del quartiere San Lorenzo e di quei luoghi che più lo hanno ispirato. Segue la video narrazione con l'artista Marco Raparelli che racconterà la sua visione dei quartieri di Ostiense e Garbatella insieme ad Alessandro Tamburrini, alias Dj Baro, parte del noto gruppo musicale Colle der Fomento dal 1998. La quarta uscita video è dedicata a Chiara Rapaccini, in arte Rap, artista, designer, scrittrice, in cui si racconteranno temi e forme della sua molteplice operazione artistica. Si continua con l’artista Alessandro Piangiamore per raccontare il valore dell’effimero e dei materiali organici a partire dai suoi lavori. Chiude il ciclo di video narrazioni l’appuntamento con Mook, duo artistico formato da Carlo Nannetti e Francesca Crisafulli, in cui si narra di recupero di oggetti alla base del loro processo artistico. Una narrazione inclusiva, accessibile a tutti, al pubblico sordo e anche al pubblico ipovedente grazie ad una audio narrazione ideata da educatori esperti in accessibilità culturale.

LABORATORI DIGITALI - I laboratori didattici a cura di Zelda De Lillo, sono pensati per far fruire l’arte contemporanea da casa a bambini e famiglie: una proposta di didattica a distanza che prevede tre laboratori in modalità classroom dedicati ad alcuni protagonisti - Chiara Rapaccini in arte Rap, Alessandro Piangiamore e Marco Raparelli - della scena artistica contemporanea. Gli incontri online verranno realizzati attraverso classroom a numero chiuso in cui i partecipanti saranno coinvolti in un racconto ricco di suggestioni visive, audio e sonore per poi rielaborare attraverso esercizi e sperimentazione diretta i contenuti acquisiti.


MAPPATURA PER WEB APP - La mappatura partecipata in digitale, a cura di Serena Giulia Della Porta, è pensata come un ipertesto interattivo fatto di parole, suoni, immagini per narrare la Roma contemporanea, disponibile dal 31 dicembre 2020 sulla web app di Scegli il Contemporaneo. Ideata come un work in progress, che ogni anno si arricchisce di nuovi contenuti, la mappatura è consultabile online con lo scopo di mettere in relazione alcuni luoghi della città e i protagonisti del progetto per dare spazio a racconti aperti ed estemporanei.

AUDIO DOCUMENTARIO- Una narrazione dedicata all’incontro con Mook ideato per la radio; un reportage realizzato con il giornalista Valerio Millefoglie che proporrà curiosità e domande dei bambini e verrà trasmesso da Radio Perepepè, la radio per i bambini, fatta insieme ai bambini. L’audio documentario sarà disponibile come podcast direttamente dalla web app di Scegli il Contemporaneo e sul sito di “Senza titolo”.


Informazioni e prenotazioni

Le video narrazioni vengono pubblicate sui canali ufficiali di "Senza titolo":
Facebook - senzatitolosrl; Instagram senzatitolo_srl; Youtube Senza titolo - Progetti aperti alla cultura

I laboratori digitali si svolgono in modalità classroom sulla piattaforma google meet.
Prenotazione è obbligatoria. Per prenotare inviare una mail a eduroma@senzatitolo.net indicando nome, cognome e data dell'incontro. È necessario indicare l'età dei bambini che partecipano all'attività.
Per partecipare all'evento digitale un'ora prima di ciascuno appuntamento verrà inviato via mail il link di accesso per la piattaforma.

Scarica il programma completo in allegato e scopri tutti gli appuntamenti in digitale in calendario.



Guarda direttamente da questa pagina le video narrazioni già pubblicate...buona visione!

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.