Questo sito utilizza cookies, per visualizzare la nostra informativa sulla privacy e il trattamento dei dati personali, clicca QUI, per accettare clicca il pulsante a lato.  

PERCORSI EDUCATIVI PER OFFRIRE AI PIÙ PICCOLI UN'ESPERIENZA FORMATIVA DOVE L'ARTE E LA NATURA DIVENTANO PRETESTO PER IMPARARE GIOCANDO E CREARE INSIEME: ARTE E NATURA A VILLA GHIGI.



PROSSIMI APPUNTAMENTI

L'ARTE DEL CAMUFFAMENTO
Sabato 14 aprile 2018

Insetti stecco e insetti foglia,bruchi di geometridi, mantidi e falene. Per camuffarsi o ingannare le prede gli animali non mettono la mimetica ma, grazie a particolari caratteristiche fisiche e cromatiche, riescono a rendersi pressoché indistinguibili dall'ambiente. L'uomo ha studiato nel tempo questa tecnica, appropriandosene per scopi anche molto diversi. Alcuni artisti, a loro volta, hanno lavoratosul concetto di camuffamento per riflettere sull'impatto che l'uomo può avere sull'ambiente circostante. Dopo una passeggiata nel parco, finalizzata all'osservazione di alcuni insetti e alla raccolta di foglie e rametti, nella fase di laboratorio, prendendo anche spunto dagli artisti, si prevede la realizzazione di veri e propri manicotti e berretti ricoperti di materiale naturale, da indossare per divertirci a mimetizzarci con la natura.
Quando dalle 10 alle 12.30 (appuntamento alle 10 all'inizio di via Martucci - fermata bus 52 San Mamolo)

HERBARIUM PHANTASTICUM
Sabato 26 maggio 2018

Fin dall'antichità le erbe venivano studiate e utilizzate grazie alle loro ben note proprietà, poi raccolte e collezionate in grandi erbari, strumenti indispensabili per il confronto, lo scambio e lo studio delle piante. Solo nel Settecento si affermò un metodo universalmente valido per la classificazione grazie al medico e naturalista svedese Carl von Linné. Le belle collezioni botaniche che spesso uniscono, natura, arte e scienza rappresentano un'insostituibile testimonianza della straordinaria varietà floristica del nostro pianeta. Alcuni artisti, come Siobhan Healy, ne hanno subito il fascino misterioso creando opere di grande suggestione. A partire da queste nella fase di laboratorio si inventerà, con matite, colori e collage una originale pianta officinale, frutto di una elaborazione personale, a cui attribuire mirabolanti prodigi.
Quando dalle 10 alle 12.30 (appuntamento alle 10 all'inizio di via Martucci - fermata bus 52 San Mamolo)


Prenotazione tramite Modulo di partecipazione - Sabati nel Parco 2017/2018
Info Tel. 0513399084 / 3399120 - info@fondazionevillaghigi.it
Per info e prenotazioni clicca qui

Città

CHIEDI INFORMAZIONI

Scrivici e ti aiuteremo nel miglior modo possibile.